lunedì 24 marzo 2014

Parole!!!

lo so, non scrivo molto in questo periodo. purtroppo non leggo neanche. il tempo è molto poco e le cose da fare sono svariate, non me ne lamento di certo, ma le cose superflue si stanno perdendo. è un momento di dialoghi, di chiacchierii tra sconosciuti e non. Le parole escono lo stesso, ma non vengono trascritte. Aleggiano diversamente, forse per una frenesia dettata dal quotidiano impegno.

martedì 4 marzo 2014

Un viaggio per tornare da dove sei partito

Cammini e hai la musica talmente alta che non senti le parole e le urla della gente... È come quando leggi ed interpreti a modo tuo!!!
Le persone diventano tue marionette e ordini te la storia... Non gli altri!!! Finalmente pulizia dalla testa!
Tanti pensieri misti ad esigenze, sogni ed emozioni! Dovrei scegliere a chi dare più ascolto e a chi dare più retta. Si succedono vortici di volti con parole e sentimenti diversi. È talmente bello che non vorrei finisse mai. Il desiderio di assaporare tutto e subito non passa, chissà per quale motivo. Forse ritmo, forse scadenze di vita.
Ma c'è.. E vive! È un sentimento che si autoalimenta a cui non posso dare un freno!
Non vedo l'ora che cali il sole... Per tornare da dove sono partita e riprendere (spero) il filo del mio discorso!!!